Io e il mio cancro…..

 

12 marzo 2016

Se mi fosse venuto in mente prima di tenere un blog mi avrebbe fatto bene. Quando ci si ammala la sensazione più brutta con cui convivere è la sensazione di essere sola. Avevo tante persone vicino e così anche oggi. Qualcuno nel percorso si è perso, non credo a causa del cancro ma a causa della vita. Nonostante gli affetti, nonostante famiglia ed amici mi sento sola, inutile negarlo. Mi sento sola perché la verità è che non posso vivere come una normale ragazza di quasi 32 anni che a 27 ha scoperto di avere un cancro al seno localmente avanzato, che ha subito 5 interventi per sfrattare l'”inquilino” maledetto perché lui, il cancro, continua a tornare e ancora nessuno è riuscito a capirne il motivo. Io ci provo con tutte le mie forze ma mi sento diversa. Mi dicono tutti che bisogna vivere alla giornata e io, nei momenti di rabbia mi dico: “che ci provino loro”. E’ facile parlare quando le cose non ti toccano in prima persona. Non voglio farne una colpa agli altri, è solo la verità.

Ultimamente ho provato grandi emozioni per la nascita di figli di cari amici ma ammetto che di notte sento un forte dolore. Invidia? forse…ma credo sia qualcosa di diverso. E’ come se avessi subito un lutto, come se io avessi perso un figlio, quel figlio che non ho mai avuto e che, probabilmente, mai avrò. Quel bimbo non esiste ma sento un forte dolore, è indescrivibile. Non avrei mai pensato di soffrire così tanto perchè non posso avere figli. Il tumore si è portato via molte cose ma la mia voglia di combattere c’è ancora…lo sento. Forse devo solo stringere i denti e sperare in tempi migliori?

5 commenti

  1. Ciao serena, conosco il dolore da vicino, stanziatosi nella mia vita dai primordi. Non sono malata da cancro, ma c’è un cancro diverso che ti consuma da dentro, con un solo problema. . . Che tu non sei malata per nessuno. La solitudine che si sente è enorme e esistenziale. Avere figli dopo aver sofferto molto non è facile. La vita non fa sconti a nessuno e i figli spesso riflettono le nostre fragilità, che inconsciamente vogliamo distruggerli e allontanargli.
    Spero e ti auguro che tu trova la pace e l’amore. Liliana

    Mi piace

  2. Ciao Serena. Tempo fa ho sentito,da una persona malata, questa frase che mi ha fatto molto pensare: “..io sono io, non il mio cancro!..”
    Ricordati di questo. Non rinunciare a te stessa, ai tuoi progetti, ai tuoi sogni, alla tua vita.
    Troverai la forza di sfrattare definitivamente il tuo “inquilino” e tutto il resto verrà da sé.
    Andrea

    Mi piace

  3. Ciao Marco.
    Ho sempre scritto tanto e ora forse è giunto il momento di farlo anche pubblicamente, almeno un pò.
    Ho capito che la malattia sta bussando forte alla porta della mia coscienza per dirmi che qualcosa deve cambiare; quindi ora ho deciso di cambiare atteggiamento e di non essere più allegra e serena, sempre positiva, ho deciso di essere così come mi sento di essere e di mostrarmi agli altri per quella che sono davvero, voglio mostrare davvero le mie emozioni, non quelle finte, quelle vere.
    Spero che altre persone che stanno attraversando momenti bui non si sentano sole e cha abbiano il coraggio di fare lo stesso. Nel mio cammino ho incontrato tante persone e di ognuno ho un ricordo preciso che porterò sempre con me, tu sei una di queste. Ti abbraccio e ti ringrazio per le tue parole. Sono molto per me….

    Mi piace

  4. È davvero difficile dirti qualcosa, Serena, perché ogni parola sembra troppo e troppo poco allo stesso tempo.

    Quel che ti dico è che quella voglia di combattere che ti senti dentro, da fuori si vede. Eccome. Quindi c’è. Quindi forza, stringi i denti.

    Ti senti sola perché questa è una battaglia che nessuno può combattere al posto tuo. Non sei sola perché ci sono tante persone che fanno il tifo per te. Da vicino e da lontano.

    Un abbraccio forte, con affetto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...