Inaspettato intervento al cervello – ce la farò?

16 gennaio 2019 – quarto giorno post intervento neurochirurgico122C4018-A4DF-43FE-A481-A11E2EAFC627.jpeg

9 gennaio 2019- giorno della partenza per Milano.

Eccomi qua,

appena rientrata al lavoro dopo giorni di esami e giri in ospedale.

Ho lavorato quattro ore questa mattina e in pausa pranzo mi ha chiamato il neurochirurgo di Milano, il dottor Perin Alessandro, (istituto Besta) per comunicarmi che devo partire oggi, domani alle ore otto esami preoperatori e venerdì intervento di asportazione di questa maledetta lesione cerebrale.

Ero forte ma appena entrata a casa mia ho visto l’albero di Natale da disfare, i miei gatti, la nostra casa e le nostre cose, i miei libri, il Montello e la vista che mi ha appagato in questi anni. Sono scoppiata a piangere perché vorrei tornare indietro, vorrei rivivere il giorno di dicembre in cui ho tirato fuori l’albero dalla scatola e l’ho addobbato. Vorrei rivivere l’aspettativa delle feste imminenti, l’idea di stare con la famiglia, di giocare coi nipoti. Vorrei rivivere la gioia per la scelta di comprare casa facendo richiesta di un mutuo di venticinque anni. Vorrei, vorrei…

ma devo tornare qua, alla realtà.

Mi opereranno al cervello.

Mi fa paura, non riesco a provare altro che non sia agitazione e ansia ma ho anche piena fiducia nei medici !

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...