“La vita addosso” disponibile presso libreria Zanetti di Montebelluna

Sono felicissima di annunciare che “La vita addosso” è disponibile presso la libreria Zanetti di Montebelluna http://www.libreriazanetti.it.

Nel weekend sarà possibile acquistarlo anche online direttamente dal blog http://serena826altervista.blog.

Sto lavorando per rendere l’acquisto e la spedizione il più semplici e veloci possibili.

Inoltre sarà presto disponibile in alcune edicole.

I miei più sentiti ringraziamenti vanno alla libreria Zanetti per la disponibilità. Troverete il libro in esposizione e potrete acquistarlo. Nella stessa libreria si svolgerà la prima presentazione del libro. Comunicherò presto data e orario precisi.

Ringrazio la tipografia Giannino Faggionato Srl di Montebelluna che si è occupata della stampa del manoscritto svolgendo un lavoro rigoroso, accurato e puntuale.

Ringrazio Elia Nadie https://eliaiswimming.tumblr.com/, mio carissimo amico, per il bellissimo disegno in copertina.

Uno speciale ringraziamento anche a Sabina Santin che si è occupata della grafica della copertina, dell’indice e dei volantini.

Ringrazio mio papà e la mia famiglia perché senza di loro tutto ciò non sarebbe stato possibile. Si è occupato lui di tutte le questioni pratiche, organizzative e logistiche prendendo in mano la situazione quando io avevo mollato tutto, dopo la scoperta della metastasi cerebrale.

Oggi è andato a ritirare le copie del libro e l’emozione è stata intensa quando ho visto gli scatoloni pieni di libri!

Ringrazio l’associazione Unite si può onlus https://www.facebook.com/unitesipuo/ che mi ha supportato e a cui sono destinati i proventi del libro.

Molte persone mi hanno aiutato e sostenuto e ci sarà l’occasione per ringraziarle una per una.

Vorrei esprimere i mille pensieri che attraversano la mia mente, ma avrò il tempo di farlo con calma.

Gli ultimi mesi sono stati molto difficili: la scoperta della metastasi cerebrale, l’intervento improvviso, la radioterapia e la chemioterapia si stanno rubando gran parte del mio tempo e delle mie energie.

Nonostante ciò sono felice di essere io stessa a dare l’annuncio del libro. Ci sono stati momenti in cui ho dubitato anche del futuro più vicino.

Confesso di avere vissuto molti momenti di profondo sconforto, ma sono passati.

Non mollare non significa necessariamente non attraversare momenti difficili, non versare lacrime, non avere paura…

A volte ho la sensazione di essere più resistente che resiliente, ma se questa “resistenza” mi permetterà di stare in piedi, di non essere messa al tappeto e di continuare a vivere, sono felice di “stringere i denti”.

Nonostante tutto non smetterò mai di dire:

viva la vida!

Non smettiamo di essere felici, mai!

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...