Come affrontare le difficoltà?

Foto by Shana Carrara, una persona che mi ha donato tanta solarità e alla quale mi sono sentita subito molto vicina

Per me questa sarà sempre una domanda, non credo esista una regola per affrontare la vita con le sue gioie e i suoi dolori.

A volte le persone mi chiedono come io faccia a non cadere, come faccia ad essere allegra nonostante tutto.

Ci sono state delle occasioni in cui qualcuno mi ha detto che al mio posto non ce la farebbe.

Io credo che non sia così. Tutti possiamo affrontare qualsiasi cosa. A volte semplicemente non hai scelta, non puoi cambiare il corso degli eventi, quindi è inutile disperarsi.

A volte anche io mi sono chiesta, e mi chiedo ancora, perché non mi disperi di fronte a tante brutte notizie e difficoltà.

La risposta è arrivata all’improvviso, durante un afoso pomeriggio in cui ero felice perché sopportavo bene gli effetti della chemio.

Forse non mi dispero perché non mi sono mai aspettata qualcosa di definito e definitivo dalla vita. Non ho mai dato nulla per scontato e oltretutto ho sempre desiderato di diventare coraggiosa e forte più che una casa, una famiglia, una macchina, una buona assicurazione sulla vita (assicurazione che nessuno con un po’ di intelligenza mi farebbe dato che ho una prospettiva di vita non molto rassicurante 😅😂).

Essere felice e grata nonostante tutto è sempre stato il mio obiettivo e lo è ancora!

Quindi tutto quello che verrà sarà molto gradito: nuove amicizie sincere e disinteressate, un viaggio, il mutuo per la 🏠 casa che sto pagando molto felicemente (sono seria 😅), la gravidanza di una cara amica…

È solo questione di prospettiva 😉

La vita troppo programmata mi inquieta…

Magari sono solo riflessioni stupide…

4 commenti

  1. Una cara amica che da tempo affronta la grave e cronica malattia di entrambi i genitori mi ha detto…
    “Non sono forte… semplicemente non posso fare altrimenti!”… Ecco … questa è l’essenza del nostro lottare contro il cancro senza demordere!
    Facciamoci coraggio e rimbocchiamoci le maniche senza dare per scontato nulla! Né la vittoria sulla malattia né la sconfitta!

    Piace a 2 people

  2. La vita non si può programmare perché la vita non è mai né scontata né garantita.
    Purtroppo solitamente deve succedere qualcosa di “brutto” per farcene rendere conto, per farci rivalutare il tutto e per farci capire che abbiamo, alla fine, più forza e risorse di quello che crediamo.
    E come guardiamo alla vita dipende solo da noi.

    Grazie Serena per il tuo forte esempio!

    Piace a 2 people

  3. Cara Serena secondo me la tua è la chiave giusta per vivere la vita. Non solo se la si vive dovendo fare i conti con la malattia, ma proprio la vita più normale del mondo. Sicuramente in questo modo la gioia è gioia pura perché non filtra attraverso maschere di convenienza.sei un
    grande esempio.❤️

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...